Bonet All'astigiana

Dolce a base di biscotti amaretti tipico di Asti e del Piemonte

Ricetta

In un recipiente far bollire il latte con la scorza di limone (solo la parte gialla); in un altro recipiente unire le uova (bianco e rosso) allo zucchero (meno due cucchiaiate), e montare molto bene; aggiungere il latte caldo alle uova, filtrandolo attraverso un colino da tè, e conservandone mezzo bicchiere. A parte mescolare il cacao con le due cucchiaiate di zucchero e il mezzo bicchiere di latte, far sciogliere bene a fuoco lento per formare una crema, e aggiungerla all'impasto mescolando bene. In un piatto fondo sbriciolare grossolanamente gli amaretti e inzupparli di rum.
Preparare il caramello, foderarvi uno stampo rettangolare o 6 stampini individuali, versare il composto, e infine distribuire gli amaretti sulla superficie.
Cuocere in forno dolce (150-180 gradi) a bagnomaria per circa 30-40 minuti, meno in caso di stampini individuali, accertandosi con uno stecchino che il bonet sia consistente prima di sfornarlo.
Lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore.

Ingredienti per 6 persone

Questa ricetta è stata vista 329 volte, l'ultima volta sabato 4 agosto alle 16:15.