Calamaretti All'anconetana

Secondo di pesce a base di calamaretti tipico di Ancona e delle Marche

Ricetta

Pulite, lavate e asciugate i calamaretti, quindi tagliateli ad anelli.
Ponete al fuoco un grosso tegame con l'olio e gli spicchi d'aglio, pelati ed interi; fateli soffriggere e non appena avranno preso colore toglieteli e aggiungete il prezzemolo lavato e tritato.
Unite ora anche i calamari, le acciughe dissalate e tritate, il peperoncino rosso, salate e lasciate insaporire il tutto, a fuoco allegro, per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo irrorate con il vino bianco, fate evaporare, quindi bagnate con il brodo, unite la salsa di pomodoro e le olive nere.
Coprite il tegame e lasciate cuocere ancora, a fiamma moderata, per 30 minuti.
Servite il piatto ben caldo.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 275 volte, l'ultima volta martedì 27 marzo alle 21:54.