Calamari Alla Romana

Secondo di pesce a base di calamari tipico di Roma e del Lazio

Ricetta

Pulite i calamari bene, quindi lavateli, asciugateli e tagliateli a listarelle.
Pulite i carciofi: scartate i gambi, le foglie esterne e i filamenti nel centro; quindi tagliateli a spicchi. In un tegame fate aromatizzare qualche cucchiaiata di olio con il peperoncino e lo spicchio di aglio schiacciato; togliete l'aglio e adagiate i calamari. Dopo averli fatti asciugare, bagnateli con il vino e unite le acciughe lavate che farete sciogliere nel fondo di cottura. Quando il vino sarà evaporato unite un mestolo di acqua calda e i carciofi; salate, abbassate la fiamma e proseguite la cottura, eventualmente aiutandovi con qualche altro mestolo di acqua. Prima di servire aggiustate di sale e spolverate con del prezzemolo tritato.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 1197 volte, l'ultima volta domenica 14 gennaio alle 21:26.