Carciofi Alla Romana (6)

Contorno a base di carciofi romani tipico di Roma e del Lazio

Ricetta

Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure e quasi tutto il gambo e spuntateli con un taglio netto. Con un coltellino ben affilato, tenuto un po' inclinato, tornite il fondo in modo da dargli una forma conica. Via via che i carciofi sono pronti, strofinateli con un limone tagliato a metà in modo che non anneriscano.
Allargate un poco le foglie e introducetevi qualche fettina d'aglio, qualche fogliolina di mentuccia, sale e pepe.
Accomodate i carciofi, a testa in giù, in una casseruola che possa andare in forno e che li contenga a misura e versatevi il vino e l'olio.
Insaporite ancora con sale e pepe quindi incoperchiate e fate prendere il bollore.
Passate la casseruola nel forno già scaldato a 180 gradi lasciandovela per poco meno di un'ora fino a che i carciofi saranno teneri. Si mangiano tiepidi o freddi.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 126 volte, l'ultima volta giovedì 2 maggio alle 17:56.