Cavolfiori Stufati Con Fegatini E Pecorino

Contorno a base di cavolfiori tipico del Lazio

Ricetta

Preparare i fegatini di maiale, già nella rete, avvolgendoli con una foglia di alloro e un pizzico di finocchiella.
Lavare il cavolfiore e tagliarlo disponendolo in un tegame con un fondo di olio, di aglio e di vino.
Coprire e lasciare cuocere per circa 30 minuti finchè assumano il colore classico dello stufato.
Cuocere a parte i fegatelli sempre con olio e vino bianco. Una volta cotti tagliarli a fettine sottili e disporli sopra i cavolfiore precedentemente adagiati su di un piatto da portata. A questo punto completare il piatto coprendolo con riccioli di pecorino.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 68 volte, l'ultima volta giovedì 23 novembre alle 19:09.