Champignon Alla Greca

Antipasto a base di funghi champignon tipico della Grecia

Ricetta

Riunite in una casseruola le cipolline, la carota raschiata e affettata, gli spicchi d'aglio spellati, i semi di coriandolo e quelli di finocchio, i grani di pepe, il prezzemolo e il timo; aggiungete il sale e l'olio e bagnate il tutto con il vino e con un grosso bicchiere d'acqua.
Coprite la casseruola, fate prendere l'ebollizione quindi abbassate la fiamma e lasciate bollire dolcemente per una ventina di minuti. Nel frattempo mondate gli champignon scartando la parte terrosa del gambo e lavateli rapidamente.
Lasciate interi quelli piccoli e dividete in due o in quattro parti quelli più grandi in modo che cuociano in maniera uniforme. Quando il brodo aromatico sarà pronto, unitevi il succo di limone e i funghi e proseguite la cottura per una decina di minuti. Trascorso questo tempo, travasate il contenuto della casseruola in una ciotola e lasciate raffreddare. I funghi cucinati in questo modo, tenuti coperti e al fresco, si conservano per qualche giorno e si servono generalmente come antipasto da soli o insieme a dei salumi.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 424 volte, l'ultima volta lunedì 18 dicembre alle 17:59.