Coniglio Ripieno Alla Griglia

Secondo di carne a base di coniglio

Ricetta

Preparate il ripieno: fate scaldare il burro in una casseruola e soffriggetevi gli scalogni tritati finemente, insieme al cuore e al fegato del coniglio tagliati in piccoli pezzi; fate rosolare a parte anche i rognoni, quindi togliete dal fuoco e mettete tutto in caldo.
Passate al tritacarne il vitello e la pancetta, raccogliete il ricavato in una terrina e mescolatevi le spezie, il tuorlo d'uovo, il soffritto di fegato, il sale necessario, una macinata di pepe e la panna.
Salate e pepate la cavità addominale del coniglio, farcitela con metà del ripieno preparato, aggiungete i rognoni e le olive e coprite con il ripieno rimanente.
Chiudete bene la cavità addominale cucendola con filo da cucina oppure usando degli stecchini di legno.
Inserite il coniglio nell'apposita cesta per la cottura alla griglia, ripiegando le cosce anteriori e posteriori sull'addome. Salatelo, pepatelo, spennellatelo con il burro fuso e fatelo cuocere sulla griglia per 60-70 minuti, avendo cura di raccogliere in una leccarda il grasso che cola e di cospargerlo ogni tanto sulla carne. Quando il coniglio è cotto, lasciatelo riposare per 5 minuti, poi dividetelo in porzioni tagliate le cosce, quindi affettate la sella.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 62 volte, l'ultima volta lunedì 3 ottobre alle 17:31.