Cotolette Di Vitello Alla Bolognese

Secondo di carne a base di vitello tipico di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Ricetta

Battete le fette di fesa, passatele prima nell'uovo sbattuto con poco sale e pepe, poi nel pangrattato. In un tegame lasciate fondere il burro e fatevi dorare la carne da entrambi i lati. Quindi su ogni fetta adagiate una fettina di prosciutto, sottili scaglie di grana e tre rondelle di tartufo.
Bagnate con il fondo chiaro e un mestolino di brodo.
Coprite e lasciate cuocere fino a quando prosciutto e formaggio diventano traslucidi. Al momento di servire, velate le scaloppe con un po' di burro chiarificato. Per una versione più leggera di questa classica ricetta, seguite il medesimo procedimento, ma senza impanare la carne. Vini di accompagnamento: Ronco Dei Roseti VdT Del Friuli, Il Rosso Di Enrico Vallania VdT Dell'Emilia, Taurasi DOCG.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 179 volte, l'ultima volta martedì 10 aprile alle 19:02.