Frittelle Delle Langhe

Antipasto a base di uova tipico di Alba e del Piemonte

Ricetta

Sbattete i tuorli in una terrina, aggiungete il latte, dopodichè incorporate la farina delicatamente e il lievito naturale, infine salate.
Amalgamate con cura onde ottenere una pasta liscia e morbida. Se è il caso, aggiungete altro latte.
Lasciate riposare per un po', poi unite al composto gli albumi montati a neve: ottenete così una pastella che prenderete a cucchiaiate e getterete nell'olio bollente. Quando le frittelle hanno raggiunto la doratura da entrambe le parti, estraetele con una schiumarola e depositatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio eccedente. La casseruola della frittura deve avere i bordi alti e di piccolo diametro onde cuocervi soltanto tre o quattro frittelle per volta.
Servite i fricieu caldi in apertura di pasto. E' un piatto di facile e veloce esecuzione che d'inverno le mamme preparavano per la merenda dei figli nelle grandi occasioni. In questo caso i fricieu venivano abbondantemente cosparsi di zucchero e alcune volte le cuoche aggiungevano alla pastella pezzettini di mela. Vino consigliato: Roero Arneis.

Ingredienti per 6 persone

Questa ricetta è stata vista 665 volte, l'ultima volta mercoledì 20 dicembre alle 23:51.