Frittelle Di Patate Speziate

Contorno a base di patate tipico dell'India

Ricetta

Fate cuocere in forno per circa quindici minuti le patate non pelate, lasciatele intiepidire.
Prelevate 250 g di polpa di patate, schiacciate, salate, aggiungete la miscela di spezie all'indiana.
Mettete i peperoni tritati in una piccola casseruola, copriteli di acqua, portate a ebollizione.
Scolate e raffreddate sotto l'acqua corrente fredda.
Sgocciolate i peperoni e aggiungeteli alle patate.
Preparate la salsa: mondate e tritate fine la cipolla e l'aglio.
Fate bollire una casseruola di acqua, sbollentate i pomodori, pelateli, privateli dei semi e tritateli grossolanamente.
Scaldate in un wok o in una padella larga la materia grassa prevista per la salsa, aggiungete la cipolla, l'aglio, lo zenzero e la miscela di spezie.
Mescolate a fuoco dolce per due o tre minuti. A questo punto aggiungete i pomodori, la panna, la curcuma e il peperoncino; salate e pepate.
Fate cuocere a fuoco dolce due o tre minuti. Nel frattempo modellate otto frittelle con la preparazione di patate.
Scaldate il grasso in una padella e fatevi dorare le frittelle a fuoco vivace per tre o quattro minuti. Devono essere ben dorate. Quando la salsa è cotta assaggiatela ed eventualmente salatela; versatela in un piatto di servizio caldo, posatevi sopra le frittelle, cospargete di semi di coriandolo e servite. Queste frittelle possono accompagnare un piatto di carne o di pesce oppure costituire un piatto unico vegetariano.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 536 volte, l'ultima volta sabato 23 settembre alle 6:16.