Gnocchi Alla Romana (4)

Primo piatto a base di semolino tipico di Roma e del Lazio

Ricetta

Mettete il latte in una casseruola con metà del burro, sale ed una macinata di pepe: fatelo scaldare mescolando, fino a quando inizia a bollire.
Mettete la fiamma al minimo: versate a pioggia il semolino mescolando col cucchiaio di legno per evitare i grumi.
Dovrete ottenere una polenta compatta: quando girando si stacca dai bordi è cotta.
Togliete dal fuoco ed incorporate i tuorli uno ad uno, ed infine metà del parmigiano. Con una spatola, stendete il composto su un piano di marmo o su una superficie liscia e umida. Livellatelo meglio che potete fino ad ottenere uno spessore uniforme di 1 cm circa. Quando sarà freddo, con un tagliabiscotti rotondo o col bordo di un bicchiere inumidito ricavate tanti dischetti regolari. Disponeteli leggermente accavallati un una pirofila imburrata e cospargeteli col restante burro fuso e grana.
Gratinate in forno preriscaldato a 180 gradi fino a quando avranno un bel colore dorato.

Ingredienti per 6 persone

Questa ricetta è stata vista 814 volte, l'ultima volta lunedì 15 ottobre alle 22:21.