Ostriche Gratinate

Secondo di pesce a base di ostriche tipico della Bretagna e della Francia

Ricetta

Aprite le ostriche, mettete da parte le conchiglie e filtrate l'acqua.
Misurate l'acqua filtrata e aggiungete il vino fino a ottenere una quantità di liquido di circa 3 dl.
Scaldate il forno a 230 gradi.
Disponete le ostriche in una casseruola, ricopritele con la miscela acqua-vino e fatele sobbollire sul fuoco per un paio di minuti.Sgocciolatele con una spatola forata e adagiatele sulle conchiglie tenute da parte, debitamente lavate e pulite.
Fate ridurre il liquido di cottura delle ostriche di circa 1/3.
Lavorate il burro con la farina per ottenere un burro maneggiato, unitelo poco per volta al liquido girando vigorosamente senza sosta a fuoco moderato fino a quando la salsa è densa e omogenea.
Togliete dal fuoco e, sempre continuando a mescolare, unitevi il tuorlo.
Salate e aggiungete un pizzico di peperoncino di caienna.
Ricoprite le ostriche con un cucchiaio di salsa ognuna, disponetele su una piastra da forno e lasciatele gratinare per dieci minuti. Prima di servire guarnite con il prezzemolo tritato.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 377 volte, l'ultima volta domenica 11 novembre alle 8:51.