Spiedini Del Pescatore

Secondo di pesce a base di totani tipico della Campania

Ricetta

Anche al forno questi spiedini sono ottimi e diventano più digeribili perché cotti a una temperatura più bassa e uniforme.
Pulite perfettamente calamari e totani, eliminando gli occhi e la penna, lavateli, asciugateli e radunateli in una terrina. A parte tritate l'aglio, il prezzemolo, il basilico e la cipolla e distribuiteli sui pesci.
Spruzzate con il succo di limone, irrorate con l'olio e fate marinare per 1 ora circa, coperto con un foglio di pellicola, mescolando di tanto in tanto.
Tagliate la pancetta a dadini. Trascorso il tempo indicato sgocciolate il pesce e infilzatelo su spiedini di legno o metallo, alternando con i dadini di pancetta e le foglie di salvia. Passateli nel pangrattato.
Fate scaldare una piastra e grigliatevi gli spiedini, rigirandoli spesso perché possano cuocere anche internamente.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 177 volte, l'ultima volta sabato 28 aprile alle 14:38.