Trippa Alla Lombarda

Secondo di carne a base di vitello tipico della Lombardia

Ricetta

Lavate bene e tagliate a listarelle sottili la trippa, lavate e tagliate a striscioline anche la verza, poi mettete tutto in una pentola a freddo.
Unite due litri di acqua, i dadi, la cipolla tritata, il lardo pure tritalo (circa 30 g), i fagioli, precedentemente ammollati se secchi, poco olio, e iniziate la cottura a fiamma molto bassa, mescolando di tanto in tanto. La minestra dovrà sobbollire per il tempo indicato: potrete abbreviare i tempi di cottura usando la pentola a pressione, ideale per queste preparazioni.
Regolate in cottura di sale e pepe. Quando la minestra sarà ben densa e il tempo sarà trascorso, spegnete e servite; il formaggio grattugiato è facoltativo. Si tratta di uno squisito piatto unico, assai sostanzioso.
Potrete comunque decidere se realizzarlo più o meno brodoso. Se il brodo, a vostro avviso fosse troppo, fate bollire più vivacemente negli ultimi 15 minuti in modo da ridurlo, addensando così la preparazione.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 155 volte, l'ultima volta mercoledì 29 novembre alle 17:18.