Vitello Alla Bretone

Secondo di carne a base di vitello tipico della Bretagna e della Francia

Ricetta

Fate bollire una pentola di acqua. Immergetevi il piedino di vitello e lasciatelo bollire per cinque minuti. Scolatelo e rinfrescatelo sotto acqua fredda corrente.
Pelate le cipolle e tritatele; mondate le carote e tagliatele a rondelle.
Sciogliete 50 g di burro in una casseruola e fatevi rosolare a fuoco vivo la carne su tutti i lati.Toglietela con un mestolo forato e fate rinvenire le carote e la cipolla per un paio di minuti nella stessa casseruola.
Riponete la carne nella casseruola, irroratela di vino e di brodo, unitevi il piedino di vitello e il mazzetto di odori, salate e pepate.
Coprite, portate a ebollizione e lasciate cuocere a fuoco dolce per due ore. Dieci minuti prima del termine della cottura scolate i cuori di carciofo e sciaquateli in acqua tiepida.
Sciogliete il burro rimanente in una padella e fatevi rosolare i cuori di carciofo.
Affettate il vitello.
Staccate la polpa dal piedino di vitello e tagliatela a dadini.
Disponete la carne in un piatto da portata e guarnitela con le cipolle, le carote e i cuori di carciofo.
Versate la salsa rimasta in una salsiera e servitela a parte.

Ingredienti per 6 persone

Questa ricetta รจ stata vista 1105 volte, l'ultima volta domenica 15 luglio alle 10:32.