Zucche Alla Panna Acida

Contorno a base di zucche tipico dell'Ungheria

Ricetta

Per tagliare o grattugiare si usa una grattugia dai fori grandi, 1 cm di diametro circa, del resto la zucca usata per fare questa pietanza è simile alle zucchine, la buccia è di un verde chiarissimo, uniforme e la polpa è bianca. Queste zucche sono grandi, pesano 2000-3000 g. In una casseruola riscaldate l'olio e gettatevi la zucca grattugiata o tagliata a stanghette.
Salate e mettete poco aceto e cuocete sotto coperchio, a fuoco dolce e senza mescolare. Basta scuotere di tanto in tanto la casseruola. Quando la verdura è tenera, cospargete di aneto tagliato finissimo e versate la panna o panna acida nella quale prima avrete stemperato completamente la farina. Se lo ritenete opportuno, aggiungete un po' di zucchero e fate bollire ancora un poco per amalgamare gli ingredienti. Si serve caldo o freddo, in tutte e due maniere è un contorno ottimo, basta che stiate attenti a non stracuocere la zucca.

Ingredienti per 4 persone

Questa ricetta è stata vista 54 volte, l'ultima volta sabato 25 agosto alle 21:29.